Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Venerdì, 01 Marzo 2024
Seguici su  

Piazzale Kennedy, 15 - 87036 Rende (CS)

      

      

Idrokinesi

L’uso dell’ambiente acquatico per facilitare l’esercizio fisico risale a molti secoli fa. Divenuto via via sempre più popolare, oggi è uno strumento essenziale in ambito sportivo e riabilitativo sia per il recupero di tutte le funzioni e capacità (ridotte o perse) dopo un evento traumatico o una competizione, sia per il miglioramento della condizione psico-fisica dell’atleta. In effetti l’acqua sostiene gran parte del peso corporeo favorendo l’esecuzione di movimenti con un corretto lavoro muscolare anche in condizioni di ridotto tono muscolare e di difficoltà di carico.

I vantaggi che si ottengono sfruttando le esclusive proprietà dell’acqua, sono evidenti fin da subito:

  • Rilassamento muscolare
  • Riduzione del dolore
  • Mantenimento o miglioramento della mobilità articolare
  • Recupero della deambulazione
  • Potenziamento muscolare
  • Incremento della resistenza cardio-polmonare
  • Miglioramento della circolazione arteriosa e linfatica
  • Riduzione dei tempi di recupero nel post traumatico e post chirurgico
  • Aumento della performance neuromuscolare

Il CENTRO SALUS mette a disposizione, oltre all’Idrokinesi, la possibilità di un percorso fisioterapico completo anche attraverso l’uso della palestra e di ultimissimi strumenti tecnologici nel campo della fisioterapia strumentale.

La riabilitazione in acqua si basa sul movimento in apposite vasche terapeutiche, sfruttando gli effetti antidolorifico e decontratturante dell’acqua calda uniti alla semplicità del movimento per la diminuzione fino al 90% del peso corporeo che grava su articolazioni e colonna vertebrale.

La temperatura dell’acqua e l’azione combinata del calore favoriscono il rilassamento muscolare innalzando la soglia del dolore e migliorando l’irrorazione sanguigna e linfatica con riduzione di edemi e benefici per il sistema vascolare. L’esercizio fisico in acqua è impiegato per la cura delle patologie articolari e muscolari, della colonna vertebrale, e per tutti gli stati post operatori di spalla, ginocchio, gomito, anca, caviglia.

La temperatura dell’acqua, in cui il paziente è immerso, è scrupolosamente controllata, fattore fondamentale affinché si possa alleviare il dolore, riducendo lo spasmo muscolare e favorendo la distensione dei muscoli.

La riabilitazione in acqua è utilizzata con successo per il trattamento di malattie neurologiche, in particolare Morbo di Parkinson e Sclerosi Multipla. Attraverso l’uso di ausili di galleggiamento e di profondità di immersione variabili, il fisioterapista potrà posizionare il paziente supino, prono, su un fianco, seduto o eretto permettendogli di muoversi con agilità e disinvoltura. Di conseguenza, in aggiunta allo stretto rapporto terapista/paziente, anche da un punto di vista psicologico si acquisisce sicurezza e fiducia nelle proprie capacità.

Per il trattamento dei disturbi della circolazione e della sensibilità, proponiamo il percorso Kneipp, un metodo di trattamento ideato dall’abate tedesco Sebastiano Kneipp. Il percorso si pratica passando attraverso due vasche che erogano acqua a temperature diverse. Sul fondo di queste vasche sono incastonati dei sassi di fiume per un naturale massaggio plantare e degli speciali ugelli erogano l’acqua ad una pressione che aiuta l’ossigenazione degli arti inferiori.

Il corpo non viene immerso completamente, ma solo le gambe fino al polpaccio o al ginocchio. Il risultato finale è il miglioramento della circolazione, quindi una migliore irrorazione delle gambe, degli organi, dell’epidermide, dei centri nervosi, e la stimolazione e il rafforzamento del sistema immunitario. Questi benefici si estendono a tutto l’organismo e alla mente con un risultato di totale benessere naturale.

Lo shock termico provocato dall’immersione in acqua a temperature diverse stimola l’apparato circolatorio e il sistema immunitario. L’immersione in acqua calda crea una sensazione di relax. Il contatto con l’acqua fredda, invece, tonifica e rinvigorisce l’organismo. Subito dopo il percorso Kneipp, una seduta di massaggio linfodrenante, eseguita da mani esperte e qualificate, consente di migliorare la circolazione sanguigna e di ridurre il gonfiore e il senso di pesantezza.

La camminata sul fondo acciottolato e lo sbalzo termico svolgono un’azione tonificante sulle pareti dei capillari. Inoltre, il massaggio garantito dall’acqua ha proprietà drenanti e svolge un effetto benefico sull’organismo in caso di ritenzione idrica. Il trattamento agisce in maniera positiva anche sulle emozioni, regalando una sensazione profonda di serenità e di benessere interiore.

 

 

 

Centro Salus Rende srl

Piazzale Kennedy, 15
87036 Rende (CS)
Telefono: (+39) 0984 462752
Mail info@centrosalusrende.it
Sito Web: centrosalusrende.it

Vuoi richiedere informazioni?

 Clicca qui...

Centro Salus Rende srl

Piazzale Kennedy, 15 - 87036 Rende (CS)
Telefono: (+39) 0984 462752
Mail: info@centrosalusrende.it
Partita Iva/C.F. 03511590782
© Copyright 2024. Tutti i diritti riservati

L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali collegamenti, posti all’interno del Sito e forniti come semplice servizio a coloro che lo visitano. Lo stesso dicasi per i siti che eventualmente forniscono dei link alle risorse qui contenute


Powered by 













Search